Boxerin Club

25 luglio 2014

boxerin_club

I Boxerin Club sono un perfetto mix di indierock, world music e ritmiche selvagge. Cinque ragazzi romani che sul palco diventano schegge impazzite. Dopo aver vinto Arezzo Wave, partecipato alla Cmj Marathon di New York ed aver suonato in strada davanti a P. Diddy, da pochi mesi ha visto la luce il loro primo lavoro sulla lunga distanza Aloha Krakatoa (Bomba Dischi), prodotto da Marco Fasolo dei Jennifer Gentle, che li lanciati verso un 2014 da nuovi protagonisti della scena musicale.

L’album prende il nome dell’isola/vulcano indonesiana che, esplodendo il 27 agosto 1883 provocò il rumore più forte mai udito sul pianeta, un boato che arrivò a quasi 5000 km di distanza provocando la fine dell’isola e del vulcano stesso. L’intenzione del disco è proprio questa, un’esplosione di colori, trombe, chitarre, percussioni e voci che diventa funzionale al raggiungimento di un obiettivo superiore: far ballare, cantare e sognare. Reduci da un tour di più di 50 date da gennaio ad oggi, i Boxerin sono pronti per farvi entrare nel loro colorato carnevale musicale durante il Siren Fest.

una produzione

in collaborazione con

main partners

media partners

partners

food and beverages